sabato, aprile 08, 2006

Atto IV


Ieri notte, dopo una serata passata all'Ex-Mattatoio, sono tornato a casa col desiderio di leggere qualcosa d'interessante.
Avevo avuto una discussione, pacifica, con un mio amico sul perchè leggere i libri dei contemporanei e non solo i classici senza tempo (pazzesco, tutto ciò in mezzo alla musica drum'n'bass). La discussione si è protratta per parecchio.
In questo momento sto leggendo tre libri contemporaneamente, ma ieri sera non avevo voglia ne del Don Chisciotte ne di Lovecraft ne tantomeno di Pasolini (stupendo, ma un tantino ostico).

... ... ...

Ho optato dopo mezz'ora davanti alla libreria per un fumetto.
Ho scelto Una ballata del mare salato. Corto Maltese.

In realtà non è fumetto, non è nemmeno letteratura; è un'altra cosa.
E' un viaggio.

7 commenti:

sistren ha detto...

io ADORO Corto Maltese..e trovo Pratt geniale..ho visto la mostra a Siene la scorsa estate..mhhhh...
Quando voglio estraniarmi da tutti riprendo le Celtiche..o Favola di Venezia...

sistren ha detto...

..le elvetiche pardon..

MonstruM ha detto...

Beh...
è il più grande fumettista italiano (insieme a Pazienza) che abbiamo avuto.

E Sirat Al-Bunduqiyyah è poetica.
(Dovrei andare a Venezia per cercare Calle Dell'Amore Degli Amici)

:D

JULIET ha detto...

grazie della viosita... anche io adoro i fumetti... per ora sto finendo di leggere V per Vendetta XD

bacioni

sistren ha detto...

Vero, grande anche il Paz.

..e quando l'avrai trovato quel calle in che storia chiederai di entrare?

angelika ha detto...

ciao! è la prima volta ke vengo qui, cmq qst blog è bellissimo! v per vendetta dite??? una mia amica lo adora!!! dovrei leggerlo ankio.. :-))

MonstruM ha detto...

(X SistreN) Quando troverò il calle chiederò una storia in cui restare...

(X JulieT) Il tuo blog è stupendo, merita una visita, grazie per aver ricambiato il favore.

(X AngelikA) Grazie mille per la visita, non posso ricambiare il favore, purtroppo, perchè non so qual'è il tuo blog.

:)