mercoledì, novembre 08, 2006

Atto XXXXII

Non se se avevate mai notato sulla colonna a destra della Porta una sezione denominata "On ThE AiR" dove, molto irregolarmente, dico l'album che sto ascoltando in maniera maggiore nel periodo in questione.
Ecco.
Oggi non mi andava di aggiornare la sudetta parte, perchè, nonostante la musica che ascolto di solito mi piace assai (ovvio, se l'ascolto...), l'album che sto ascoltando, su di una vecchia cassetta ammuffita, e non sui patinati cd o sugli aristocratici vinili, merita un post tutto per se.
Dovendo scegliere preferisco non dire chi è l'autore, ne il titolo del disco, vi posso dire che è una pietra granitica della musica, egli è forse il chitarrista per eccellenza, morto quando svanì la speranza del mondo nell'era dell'Acquario.
Voglio mettere solo il testo di una canzone dell'album, che per mia opinione, ed appunto per questo opinabile, è la canzone più bella di tutti i tempi.

"There must be some kind of way out of here"
Said the joker to the thief
"There's too much confusion
I can't get no relief
Businessmen they drink my wine
Plough men dig my earth
None will level on the line
Nobody of it is worth"

"No reason to get excited"
The thief he kindly spoke
"There are many here among us
Who feel that life is but a joke but uh
But you and I we've been through that
And this is not our fate
So let us not talk falsely now
The hour's getting late"

All along the watchtower
Princes kept the view
While all the women came and went
Bare-foot servants too, but huh
Outside in the cold distance
A wild cat did growl
Two riders were approaching
And the wind began to howl

All along the watchtower
Hear you sing around the watch
Gotta beware gotta beware I will
Oh baby, all along the watchtower.

6 commenti:

Ed ha detto...

Sempre difficile dire "la" più bella per me, sicuramente "una" delle più belle (tra le venti di tutti i tempi, ovviamente)

Zezzy ha detto...

Un saluto on line, visto che è tanto che recripocamente non ci scriviamo!

Ma porca trota, di tutti i pezzi fichi che ha scritto, hai mesos una cover... vabbè, è comunque da paura!

...fly on little wing...

Miss Uga Mila Rugelli ha detto...

Apprezzatore di JH?
:)

MonstruM ha detto...

Si ma che cover...Bob Dylan disse che la canzone non era più sua, o almeno così narra la legenda...

Zezzy ha detto...

Forza italia... non mi lasciare questi commenti che a quest'ora della sera potrei avere gli incubi (e non gli Incubus!)...

Carmen ha detto...

Io ho una mia "piu' bella canzone" per ogni ricordo che ho ...non saprei proprio quale scegliere!