mercoledì, agosto 23, 2006

Atto XXXIII












E' uscito il sequel di un libro che ho amato profondamente:

Il Ritorno dei Coniglietti Suicidi.
(ovvero il seguito de "Il Libro dei Coniglietti Suicidi")

Uno dei libri di fumetti più geniali degli ultimi anni, creato dall'illustratore Andy Riley, non consigliabile a chi non è provvisto di una certa dose di cinismo e cattiveria allo stato brado.
Il primo era composto da 84 vignette divertentissime, il secondo si mormora che sia alla stregua del suo predecessore.

Sul sito, nella sezione Excerpt, potrete trovare un assaggio di cosa vi aspetta.

A voi la scelta.

7 commenti:

Amaranta ha detto...

I miei conigliettini...li adoro...in un post passato mi definivo coniglietta suicida!
Vignetta preferita : Terminator e lui con la magliettina sarah connor.

Sirvs ha detto...

Da brava studentessa di biologia,credo che quella della pianta carnivora sia spettacolare!
Cmq fa piacere vedere che sei ancora vivo!
Baciuz!

Sbuggio ha detto...

STO A SCAPOCCIA'
ora esco dall'ufficio e corro a comprarmi il secondo volume...non sapevo della sua uscita!!!
Il primo libro me lo ha regalato (e anche fatto conoscere) l'art director che lavora con me...GENIALE

bella MonstruM :P

Zezzy ha detto...

Bello mio...

I went back!

E mo so dolori!!!

Ci vediamo presto, ciao ciao.

Irmão Colpani ha detto...

Olá visite nosso blog

Irmandade Véio Rosa


www.veiorosa.blogspot.com

heresia e subversão

(com tradução para o italiano)

Viola ha detto...

Allora è vero che ti piace Andy Riley!!!

Amaranta ha detto...

Io credevo che elajah wood fosse davvero basso...t'ho detto tutto..