sabato, settembre 16, 2006

Atto XXXVI


Cinque Mie Strane Abitudini.

VentoDiPrimaverA mi ha passato una interessante catena blogghistica, ovvero una messa a nudo di proprie manie.

Il regolamento della catena è abbastanza semplice: il primo giocatore inizia il suo post con il titolo '5 mie strane abitudini' e le persone che vengono invitate a scrivere un post sul loro blog a proposito delle loro strane abitudini devono anche indicare chiaramente questo regolamento. Alla fine dovrete scegliere 5 nuove persone da indicare lasciando un post nei loro blog e dicendogli di leggere il vostro.

Questa è la mia lista:
  1. Non riesco ad uscire di casa tranquillamente se non ho espletato le mie funzioni corporali;
  2. se fumo più di 15 sigarette al giorno mi vengono i sensi di colpa e per i due giorni successivi non fumo;
  3. prima di ogni avvenimento importante ho un rito segreto che faccio prima di uscire di casa;
  4. ogni volta che mi metto a studiare, per i primi venti minuti sono affetto da tosse isterica;
  5. quando sono stanco ed ho sonno incomincio a prendere per il culo le persone per tenermi sveglio!

Le persone che ho scelto per continuare la catena sono:
  1. SistreN (perchè con queste cose va a nozze);
  2. AmarantA (perchè secondo me ne avrà mille da raccontare);
  3. MirtilloSmilE (perchè così fa un nuovo post sul suo blog agonizzante);
  4. ViolA (perchè ha vinto il provino e bisogna festeggiare);
  5. BaoL (perchè mi sta simpatico).
P.s.
mi ero dimenticato di un'altra mia strana abitudine ovvero qualsiasi volta che vedo, in tv o dal vivo, una persona che fa l'occhiolino o strabbuzza gli occhi sono inconsciamente obbligato a ripeterlo e ciò fa nascere a volte delle bizzarre situazioni...

10 commenti:

sistren ha detto...

per il punto numero uno..la soluzione esiste sempre..caffè e sigaretta :)

Sirvs ha detto...

ma allroa sei cattivo???!!!!

Baol ha detto...

Grazie (ricambio la simpatia), sto ancora pensando le mie strane abitudini, forse non ne ho...oppure sono così tante che non riesco a scegliere...

Viola ha detto...

marci beaucoup...detto fatto.FEsteggiamo!!!

Amaranta ha detto...

ma....ma...le altre 754 stranezze dove le scrivo adesso?????

Viola ha detto...

Cavolo!Ho scritto marci..invece di merci.la catena sta andando!!!

ventodiprimavera ha detto...

Oh, meno male!!!
Tutte le persone (e in particolar modo le donne) che conosco e con cui parlo del piu' e del meno intimo si lamentano CONTINUAMENTE dei loro problemi di stitichezza.
Dato che sembri non sapere cosa sia, te ne porgo cordialmente il significato
Per stitichezza (o stipsi) si intende la diminuzione delle evacuazioni oppure una modifica delle feci, che si presentano più dure del solito.

Certo che se lo fai ogni volta che esci...spero tu faccia un tutt'uno dalla mattina alla sera, altrimenti dovresti cominciare a considerare l'ipotesi di avere il problema inverso...

MonstruM ha detto...

n periodi di forte stress ho il problema inverso, la stitichezza la conosco attraverso gli scritti e la reputo alla stregua di Atlantide e del Graal!!!

Cmq normalmente mi basta solo di mattina, eheheh

ventodiprimavera ha detto...

Praticamente contribuisci al futuro sincuro e al fondo pensionistico certo degli addetti agli spurghi...eh bravo! :P

lucidachimica ha detto...

Per quanto riguarda il punto numero uno, io la chiamo "pipì preventiva"
(mi accorgo solo ora del link, grazie)